Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Seregno

 

  • Print Friendly, PDF & Email

    20180511 mostra

    Gli anni dal Fascismo alla Liberazione in  mostra a Seregno attraverso i documenti custoditi negli archivi comunali.

     

  • Print Friendly, PDF & Email

    201803 legalita

    A Seregno, un appassionato invito all’impegno dalla Rete Associazioni per la legalità: con il lungo “appello” delle vittime di mafia e con un bellissimo film sulla vicenda del piccolo Giuseppe Di Matteo.

     

  • Print Friendly, PDF & Email

     

    2018 01 18costituzionee antifascismo

     Una analisi a molte voci della crescita del neofascismo nel nostro paese e delle strategie più utili a contrastarla.

     

  • Print Friendly, PDF & Email

     20171119 Zsuzsa Vincze

    Immigrazione e propaganda nella testimonianza di una cittadina ungherese residente in Italia: Zsuzsa Vincze e il suo progetto didattico per gli studenti di Seregno e Desio.

     

  • Print Friendly, PDF & Email

    20170603 tandurella a

    Una mostra a Seregno per mettere  insieme le risorse dell’arte con l’impegno politico. Il richiamo ai principi e ai valori democratici

     

  • Print Friendly, PDF & Email

    20161207 cronache passione a

    Grande serata al cinema Roma di Seregno, con  le associazioni impegnate sul territorio nel sostegno alle vittime di indebitamento e con il regista Fabrizio Cattani

     

  • Print Friendly, PDF & Email

    20160426 revisionismo

    Contro l’avanzata dell’estrema destra in Brianza, l’ANPI e le organizzazioni sindacali provinciali, insieme al Comitato Antifascista di Seregno, mobilitano la storia e la pedagogia.

     

  • Print Friendly, PDF & Email

    20160209 manifesto seregn 2015

    Intervista a  Zeno Celotto e Chiara Ballabio, autori del volume pubblicato dal Circolo “Seregn de la Memoria”.

     

  • Print Friendly, PDF & Email

    20151007 pozzoli a

     Tra Tokio, Toronto e Seregno. Conversazioni e considerazioni sui giovani e la musica classica a margine del Concorso Pianistico Internazionale “Ettore Pozzoli

     

  • Print Friendly, PDF & Email

    20150930 robecchi a

    Intervista allo scrittore satirico, già caporedattore di Cuore, autore di Crozza, firma del Manifesto e autore di programmi radiofonici «La satira deve andare dal basso verso l’alto, dal debole al forte, altrimenti non è satira»

     

  • Print Friendly, PDF & Email

    20150703 cinema roma a 

    Dal centro storico di Seregno rischia di sparire uno degli spazi pubblici più amati, più frequentati e più attivi sulla scena culturale cittadina. Lottare perché le sale cinematografiche non vengano espulse dai centri storici vuol dire difendere una idea  di spazi pubblici dove  la socialità sia vissuta come piacere di condividere con altri storie, pensieri, sogni, impegno civile: cultura, insomma.

     

  • Print Friendly, PDF & Email

    LuffaSimpa

    Intervista alla cantante intorno all'ultimo album “Nothing to lose” e a Emily Dickinson

     

  • Print Friendly, PDF & Email

     20150313 liberazione

    Speciale 70° della Liberazione. «Tutti i grandi capi del fascismo seregnese se la caveranno: pagherà la manovalanza e a pretendere la benemerenza di cospiratore, resistente, partigiano, dal ventisei aprile, saranno in troppi. Seregno usciva dalla guerra, povera ma integra e nella libertà si preparava i suoi destini.»

     

  • Print Friendly, PDF & Email

    20150202 brianza a

    Nel 1959 e nel 1961 Antonino Uccello realizzò due campagne di ricerca in Lombardia che interessarono in particolare le province di Como, Lecco e Monza Brianza. Brani rilevati a Cantù, Caslino d'Erba, Ceriano Laghetto, Figino Serenza, Lurago d'Erba, Mariano Comense, Montevecchia, Rovagnate, Seveso e Seregno. Un libro per riscopire le ricerche e i suoni

     

  • Print Friendly, PDF & Email

    crippa blu

    Il caso di Luca Crippa, ovvero del rapporto tra un artista visionario e anticonformista e  Seregno, la sua città natale,  che a lungo ne ha ignorato l’opera e  l’eredità.

     

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)