Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Print Friendly, PDF & Email
Print Friendly, PDF & Email

20100202-sito-comune-monzaDa oggi finalmente è online il nuovo sito del Comune di Monza. Lo aspettavamo tutti da molto tempo per un motivo soprattutto: il vecchio era impresentabile. Superato, poco usabile, incompleto, macchinoso, il portalino del Comune di Monza non era certo all'altezza di una città importante come il capoluogo della nuova provincia.

La nuova pagina principale - almeno per oggi - si presenta con una animazione che invita a tagliare il nastro inaugurale, simpatica finché non ti accorgi che te la ritrovi davanti ogni volta che torni in home page e allora ti senti un po' Formigoni (sempre pronto a inaugurare tutto quello che c'è da inaugurare ma anche no). Finalmente non ci sono più i frameset per cui se vuoi segnalare alla zia la pagina dove trovare l'elenco delle agevolazioni e contributi puoi farlo con il copia-incolla e non hai più bisogno del gps come prima: http://www.comune.monza.it/portale/monzaservizi/agevolazioni_contributi/index.html.

 

{flvremote width="600" height="480"}http://monzavideo.comunemonza.nord-com.it/uploads/tFsyMa3ZyaIlYNBwK3Am.flv{/flvremote}

 

Il salto è epocale, non perché il nuovo sia particolarmente all'avanguardia o privo di pecche (se clicchi sul menu principale, il menu stesso sparisce e per rivederlo devi tornare alla home page, come nel gioco dell'oca e in più devi tagliare ancora una volta il maledetto nastro inaugurale). Fa il suo sporco lavoro, è chiaro (se non riesci a leggere clicchi sulla A più grande e i testi diventano più grandi) probabilmente completo. Insomma, finalmente!

Se a questo aggiungiamo che da pochi giorni il Consiglio comunale ha abbandonato la carta per passare alla posta elettronica certificata (con un bel risparmio di alberi abbattuti e di soldi) pare proprio che anche in Piazza Trento & Trieste si stiano accorgendo che internet è un formidabile strumento di lavoro.

 

Print Friendly, PDF & Email

20100129-guerriero

Guerriero (PD) «In consiglio provinciale due sedute dedicate ai test antidroga per i consiglieri mentre alla Phonemedia 150 persone da 5 mesi non hanno stipendio»

 

Print Friendly, PDF & Email

La redazione di Vorrei esprime il suo cordoglio all'amico Saul Beretta per la scomparsa del suo papà.

 

Print Friendly, PDF & Email

20091221-arrivo-a

Da Roma arriva la notizia dell'accordo con Ecclestone per un nuovo Gran Premio dal 2012, proprio quando scade la convenzione con la Sias di Monza. Mariani impreca contro Roma Ladrona e Alemanno fa l'indiano...

 

Print Friendly, PDF & Email

paola-rizzi-20091212-a

A quarant'anni dalla strage della Banca dell'agricoltura, i volti di chi non si rassegna

 

 

Print Friendly, PDF & Email

20091211-polizia-locale_medium

Misure cautelari per tre agenti di polizia locale a Monza
e l'assessore Romeo "scende in campo"

 

Print Friendly, PDF & Email

20091209-notte

Le ronde di lotta e di governo sono un fallimento,
ma ancora c'è chi si ostina ad invocarle

 

Print Friendly, PDF & Email

20091126-boccaccio

Il collettivo monzese ha individuato altre aree private
per un centro sociale a Monza

 

Print Friendly, PDF & Email

20091119-operai_yamaha

Rischiano di andare tutti a casa a gennaio i dipendenti dell'azienda
che costruisce le moto del campione del mondo

 

Print Friendly, PDF & Email

20091104-fascio

Dopo le polemiche, Marco Mariani spiega in Consiglio comunale le sue motivazioni
"Cosa aspettiamo a parlare di riconciliazione?"

 

Print Friendly, PDF & Email

20091106-berlino

de

A vent’anni dalla caduta del Muro

 

Print Friendly, PDF & Email

20091104-fascio

Durante le celebrazioni per il IV novembre pausa inattesa innanzi
al monumento di Tarabella, fascista morto lontano dalle guerre, nel 1929

 

Print Friendly, PDF & Email

20091024-san-fruttuoso

Sono tutte dei residenti le auto che formano file di 30 minuti in entrata e in uscita dal quartiere di Monza?

 

Print Friendly, PDF & Email

20091022-allevi-arbizzoni--meloro-a

Dario Allevi saluta e se ne va. L’ex vicesindaco ora presidente della Provincia ha lasciato stamattina la carica assieme a quella di assessore allo Sport, Turismo ed Eventi,  andate rispettivamente a Marco Meloro e ad Andrea Arbizzoni.

 

Print Friendly, PDF & Email

20091022-verdi

I consiglieri regionali Saponaro e Monguzzi, Baruffi a Milano voteranno alle primarie e aderiscono a quel partito

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)