Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Elio De Capitani

 

  • Print Friendly, PDF & Email

     mai morti storti sarti teatro della cooperativa 01 e1432128754606

    Intervista all'autore e regista dello spettacolo Mai morti. Interpretato da Bebo Storti, torna in scena al Teatro dell'Elfo a quasi venti anni dalla prima. Un termometro per il livello di intolleranza in Italia

     

  • Print Friendly, PDF & Email

    20180118 de capitani altan foto antonio cornacchia

    La registrazione integrale dell'intervista a Elio De Capitani e Altan per la rassegna Ripensiamoci di Novaluna. Due personaggi ricchi di cose interessanti da dire, ascoltarli riconcilia con quel mondo vagamente creativo che spesso si autocompiace, come in un eterno, prolisso comunicato stampa.

     

  • Print Friendly, PDF & Email

     20180118 altan de capitani cornacchia

    L'incontro con il vignettista e con il regista teatrale per “Ripensiamoci” di Novaluna

     

  • Print Friendly, PDF & Email

    20180110 acrobata a

    Elio De Capitani mette in scena il testo di Laura Forti. Il Cile della dittatura nella vita di una  madre e di un figlio, le fughe intorno al mondo «È facile salvarsi se si viaggia leggeri.»

     

  • Print Friendly, PDF & Email

     20150327 Renato Sarti 2

     Speciale 70° della Liberazione. Intervista al drammaturgo autore di Mai morti, La nave fantasma, Nome di battaglia Lia. Il teatro e l'arte per combattere razzismo e xenofobia

     

  • Print Friendly, PDF & Email

    20141210-cristina-crippa-1

    Lunedì 15 dicembre 2014 Cristina Crippa e Elio De Capitani leggono Beppe Fenoglio e Renata Viganò, per l'anniversario della Biblioteca e per i 70 anni della Liberazione. Per i lettori di Vorrei, la presentazione dell'attrice e regista del Teatro dell'Elfo

     

  • Print Friendly, PDF & Email

     20140906-accordino

     Decima stagione del teatro monzese. Il direttore artistico racconta a Vorrei la nascita, gli artisti, le scelte, le collaborazioni, il rapporto con il pubblico.

     

  • Print Friendly, PDF & Email

    20140122-commesso-a 

     Le note di regia di Elio De Capitani a “Morte di un commesso viaggiatore”, in scena all'Elfo-Puccini fino al 2 febbraio. «Perché si fallisce dove si è puntato di più, nei figli, nell’averli addestrati a una guerra che non sono pronti a combattere: la guerra del fare le scarpe al prossimo, dell’arrivare primi nella vita, il sogno di svoltare una volta per tutte, con tutti i trucchi e trucchetti di chi però il “gioco grande” lo simula, ma non ci è portato davvero.»

     

  • Print Friendly, PDF & Email

    monzaxmandela-160

    Abbiamo lanciato una petizione online su Change.org per raccogliere firme a sostegno della nostra proposta di dedicare uno dei giardini di Monza a Nelson Mandela. Ora tocca a tutti voi: firmate e fate firmare, diffondete e condividete! #monzaxmandela

     

  • Print Friendly, PDF & Email

    monzaxmandela-a

    I nuovi giardini che sorgeranno sul tunnel di Viale Lombardia potrebbero portare il nome dell'uomo che ha sconfitto l'apartheid. Un grande esempio di lotta per la pace e la convivenza. Elio De Capitani: «Un'idea bella e forte».

     

  • Print Friendly, PDF & Email

    20131011-zagre-a

    Zagrebelsky, Gherardo Colombo, Ivan Berni, Paola Bonini e Gianfranco Pasquino ospiti dell'associazione culturale a Monza. Anteprima il 21 ottobre alle 18 al Binario 7: Elio De Capitani commenterà “Gaia” di Casaleggio

     

  • Print Friendly, PDF & Email

    20131003-binario7-a

    Ottava edizione con la direzione di Corrado Accordino. Anteprime nazionali, spettacoli per tutte le età dal 19 ottobre fino alla prossima estate. Il calendario completo delle stagioni e degli eventi

     

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)