Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit


Print Friendly, PDF & Email

20180930 festival parco di monza

Sabato 6 e domenica 7 ottobre 2018 si terrà la seconda edizione della rassegna promossa da Novaluna e tante altre realtà del territorio. Il programma completo

 

Dopo l'esordio dello scorso anno, è in arrivo la seconda edizione del Festival del Parco di Monza. Visite guidate, mostre, concerti, presentazioni a impatto zero in uno dei luoghi più belli d'Europa nel weekend del 6 e 7 ottobre. A promuoverlo è l'Associazione Novaluna insieme a tante altre realtà sociali e culturali del territorio (e fra queste anche la nostra rivista) con la collaborazione e il sostegno di enti e istituzioni. Un programma fitto di appuntamenti che coprono l'arco delle due giornate e che vogliono dimostrare come il Parco di Monza possa essere protagonista di iniziative rispettose della sua identità.

 

20180930 festival presentazione

La conferenza di presentazione del Festival del Parco di Monza. Da sinistra Carlo Edoardo Valli, Annalisa Bemporad, Cristina Sello, Eleonora Frigerio, Dario Allevi e Pietro Addis.

 

 

L'identikit del Festival del Parco di Monza

Ideato nel 2017 dall'Associazione Novaluna, il Festival del Parco di Monza è una manifestazione artistica culturale volta a promuovere ilParco di Monza nei suoi spazi verdi, nelle sue ville e cascine, come luogo idoneo a realizzare iniziative, espressioni educative e culturali di qualità, integrate e complementari tra di loro, all'insegna della massima attenzione al valore culturale del luogo e nel migliore e doveroso rispetto ambientale.

La realizzazione di  un Festival del Parco di Monza è stata possibile perché Novaluna ha creduto fermamente in questo progetto e ha saputo coinvolgere, sin dalla sua prima edizione del 2017, altre associazioni, istituzioni pubbliche e private che hanno fornito un grande contributo di valore aggiunto , facendo fronte comune e attivando varie professionalità indispensabili per proporre un programma di livello,  sempre mantenendo fermo il concetto cardine condiviso del “Parco come protagonista”.

La realizzazione del Festival è possibile grazie all'adesione e alla collaborazione del Consorzio Villa Reale Parco di Monza

Lavorare per un obiettivo condiviso tra associazioni culturali e ambientaliste che partecipano alla creazione, realizzazione, gestione e promozione di un Festival unico nel suo genere, con il patrocinio e il supporto di Enti e Istituzioni, sostenuti da contributi pubblici e privati che credono nella qualità del progetto e nella sua potenzialità di crescere e ampliarsi negli anni.

Si svolge nel Parco di Monza, in particolare in Villa Mirabello e aree adiacenti, nel viale dei Carpini, ideale congiungimento prospettico con la Villa Mirabellino, a Lo Scrittore, creazione dell'artista Giancarlo Neri e nei luoghi più belli, emozionanti e magici del Parco, spesso poco conosciuti o non sufficientemente apprezzati, scenari ideali per un incontro armonioso tra natura e cultura.

Visite di scoperta e conoscenza pensate per pubblici differenti e specifici, anche per persone disabili e con difficoltà motorie,  accompagnati da guide esperte e con sottofondi musicali; performance di cantanti, musicisti, danzatori, attori; espressioni artistiche pittoriche e figurative; percorsi culturali e letterari; laboratori per bambini; proiezioni di film e cortometraggi dedicati all'ambiente e alla sostenibilità; il cibo come natura e salute, cultura dei saperi e dei sapori. 

Per questa iniziativa abbiamo ottenuto il contributo di alcune realtà economiche e commerciali del territorio che insieme a noi hanno creduto nel valore e nell’importanza del progetto; l’adesione e la partecipazione di altre esperienze professionali ed associazionistiche del nostro territorio hanno reso possibile un Festival che sa coniugare divertimento ed educazione ambientale, arte e spettacolo, cultura e danza, cinema e alimentazione e , soprattutto, far vivere e conoscere il nostro bellissimo Parco.

Con l'obiettivo che questa manifestazione diventi un progetto coerente e duraturo, con un'identità forte e riconoscibile, il Festival del Parco di Monza, attraverso le sue aree tematiche, si presenta come un'esperienza sensoriale nello scoprire e incontrare il Parco: vedere, camminare, ascoltare, gustare, vivere e condividere.

LE LINEE GUIDA

  • Il Parco, protagonista del Festival
  • Il Parco, scenario ideale per le espressioni culturali ed artistiche
  • Il Parco, parte di un patrimonio e di un eco sistema ambientale più ampio (Parco regionale Valle del Lambro - I parchi regionali)
  • La conoscenza e la cultura come obiettivi centrali
  • Il rispetto ambientale e l’eco-sostenibilità
  • Espressioni artistiche e culturali di qualità
  • L’interazione con la natura e tra le persone
  • La promozione di buone pratiche e di interessanti esperienze
  • Attivazione delle relazioni e la capacità di “fare rete” tra realtà associazionistiche e professionali del territorio
  • La connessione con e l’adesione delle Istituzioni locali
  • Il supporto e il riconoscimento da parte di aziende private e pubbliche

LE AREE TEMATICHE

Scoprire il Parco

Il Parco va scoperto e conosciuto, ascoltato, guardato, vissuto. Il cammino, il pedale, il gioco, l'incontro con appassionati conoscitori del Parco ci aiuteranno a scoprirne bellezze e segreti.

Arte e Letteratura

Raccontare il Parco e il suo valore paesaggistico, culturale, storico e ambientale attraverso lo scrivere e il narrare, con le parole e le immagini. Mostre e letture fra storia, poesia e narrazioni.

La Musica e il Cinema

Musica, performance artistiche, con la natura, nella natura lasciandoci avvolgere e coinvolgere dalla bellezza del Parco e dei suoi magici spazi. Film e cortometraggi dedicati all'ambiente con un messaggio di speranza. 

Alimentazione e Natura

L’esperienza del cibo attraverso i produttori locali, i laboratori formativi, i percorsi del gusto.

Il Festival del Parco di Monza è dedicato a Bruno Di Tommaso e Mariagrazia Fragiacomo

Con la collaborazione di: Anteo spazioCinema, CREDA Onlus, Musicamorfosi, Slow Food Monza e Brianza, Vorrei.

Con l’adesione e la partecipazione di: Amici della Musica, BrianzaBiblioteche, Casa della Poesia Monza, Circolo Fotografico Monzese, DESBri, Donne della Terra, Ensemble Sangineto, FAI Delegazione di Monza, Italia Nostra, Legambiente Monza, Fondazione Stefania, GEV del Comune di Monza, GEV del Parco Regionale della Valle del Lambro, META Cooperativa sociale, Parco Letterario Regina Margherita e il Parco Valle del Lambro, Associazione Pro Monza, Prowalking Wellness Wizard asd, Scuola Agraria del Parco di Monza, Scuola di teatro Binario 7, Solleva Cooperativa sociale, Team Triangolo Lariano Lago di Como asd. 

 

 

Programma di sabato 6 ottobre 2018

9.30 
Passi di salute nel Parco 
Camminiamo insieme nel Parco di Monza
Organizzata da ATS Brianza con il Comune di Monza e con i gruppi di cammino ATS
» Partenza: Villa Mirabello 
A cura di ATS Brianza

9.30
In bicicletta, la mattina, nel Parco
Scoprire e conoscere le sue bellezze
con Matteo Barattieri
» Partenza: Ostello Costa Alta
Arrivo: Villa Mirabello
A cura di Cooperativa META
Per iscrizioni: iscrizioni@metacoop.org  039 321900 (orario 9.00-12.00 e 18.00-21.00). Clicca qui per iscriversi online (http://www.metacoop.org/iscrizione-festival-parco-di-monza-2018/)

10.00 – 18.00
Lambro. Un monologo - Mostra fotografica in Versi
Immagini di Rodolfo Zardoni, poesie di Iride Enza Funari
» Villa Mirabello, sala Diana
A cura del Parco Letterario Regina Margherita e il Parco Valle del Lambro e Casa della Poesia Monza

10.00 – 18.00
La salute si conquista anche con il sorriso 
Mostra dei disegni di Bruno Bozzetto con testi di Alberto Fiorito 
» Villa Mirabello
A cura di Slow Food Monza e Brianza

10.00
Noi con voi, tutti per il Parco
Passeggiata dell’inclusione per disabili autonomi nel cammino e bambini con genitori 
» Partenza: Porta di Villasanta
Arrivo: Villa Mirabello
A cura di Fondazione Stefania
Per iscrizioni: progetti@fondazionestefania.it

10.00
Il Parco è anche mio
Un percorso possibile nella natura, senza barriere per persone con disabilità fisica che si muovono in carrozzina
» Partenza: Porta San Giorgio
Arrivo: Villa Mirabello
A cura di Fondazione Stefania
Per iscrizioni: progetti@fondazionestefania.it

11.00
Noi siamo ciò che mangiamo
Incontro con Alberto Fiorito, medico nutrizionista e presentazione progetto Spiga&Madia
» Villa Mirabello
A cura di Slow Food Monza e Brianza e DESBri

11.00
Conferenza sotto l’albero
NaturalMente Giardino
Dialogano Maria Adriana Giusti del Politecnico di Torino e Guido Burbatti, psicoterapeuta.
» Belvedere della Valle dei Sospiri
A cura di Italia Nostra

11.30
Il Mondo rotondo 
Dolci canzoni, piccole grandi storie per sognare insieme
con Nicoletta Tiberini e Nadio Marenco
» Villa Mirabello
A cura di Musicamorfosi

14.30 – 17.45
I film al Festival: la meraviglia del presente, la visione di un futuro
Dal 21° Film festival CinemAmbiente di Torino:
I cortometraggi “Ecoanimazione” e “Si può fare”
Presentazione del Film Documentario “Il Monte delle formiche” con la presenza del regista Riccardo Palladino e proiezione del film
» Villa Mirabello, salone centrale
A cura di Anteo spazioCinema

14.30 Il Parco: un mondo meraviglioso di Tesori nascosti
Caccia al tesoro in bicicletta alla scoperta del Parco
Partecipazione a squadre, aperta a tutti 
» Partenza: Cascina Bastia
Arrivo e premiazione: Villa Mirabello
A cura di CREDA Onlus
Per iscrizioni: info@creda.it  039 9451248. Clicca qui per iscriversi online (http://www.creda.it/tesori-nascosti/)

15.00
Gli alberi e i Giardini  della Villa reale di Monza
Alla scoperta dei Giardini con la collaborazione dell’agronoma  Laura Cinzia Bassi
» Partenza: Villa Mirabello
A cura delle GEV del Parco Regionale della Valle del Lambro
Per iscrizioni: eventi@parcovallelambro.it

15.30 
Lo Scrittore al Festival
Lo Scrittore, la scrittura, la creatività: Giancarlo Neri conversa con Andrea Zalone
I Pulcini di Alberto CasiraghyIl Pulcino di Giancarlo Neri: intervengono gli artisti, Giovanna Forlanelli per Fondazione Luigi Rovati e Giovanna Canzi, curatrice del progetto
» Area adiacente a Lo Scrittore
A cura di Fondazione Luigi Rovati e Novaluna

15.30
Mangiare è un atto agricolo
Visita agli orti a cumuli presso la Scuola Agraria del Parco
» Scuola Agraria del Parco di Monza
A cura di Slow Food Monza e Brianza e Scuola Agraria del Parco di Monza

16.30
Vivaldi: una musica meravigliosa nel Parco
Un concerto monografico di Arcobaleno Ensemble dedicato ad Antonio Vivaldi
» Villa Mirabello, cortile esterno
A cura di Amici della Musica
Una vita in due per il Parco: durante il concerto un contributo di Barbara Di Tommaso dedicato a Bruno Di Tommaso e a Mariagrazia Fragiacomo

 

Programma di domenica 7 ottobre 2018

9.30
A due ruote nel Parco
Percorso inedito in bicicletta per scoprire e conoscere il Parco
» Partenza: Villa Mirabello
A cura delle GEV del Parco Regionale della Valle del Lambro
Per iscrizioni: eventi@parcovallelambro.it

10.00 – 18.00
Scoperta e meraviglia. 
Apertura esclusiva della Cappella di Villa Mirabello. Performance musicale a sorpresa di Alireza Mortazavi
» Villa Mirabello
A cura di Novaluna e Musicamorfosi
Per iscrizioni: http://www.musicamorfosi.it/eventi/festival-del-parco-di-monza-alireza-mortazavi/

10.00 – 18.00
Lambro. Un monologo - Mostra fotografica in Versi
Immagini di Rodolfo Zardoni, poesie di Iride Enza Funari
» Villa Mirabello, sala Diana
A cura del Parco Letterario Regina Margherita e il Parco Valle del Lambro e Casa della Poesia Monza

10.00 – 18.00
La salute si conquista  anche con il sorriso
Mostra dei disegni di Bruno Bozzetto
con testi di Alberto Fiorito
» Villa Mirabello
A cura di Slow Food Monza e Brianza

10.00 Andare così, come per magia, una voce Primo gruppo
Una passeggiata musicale per scoprire luoghi e magie del Parco
» Partenza: Villa Mirabello
A cura di Novaluna e Musicamorfosi

10.00
Il Parco è anche mio
Un percorso possibile nella natura, senza barriere per persone con disabilità fisica che si muovono in carrozzina
» Partenza: Porta San Giorgio
Arrivo: Villa Mirabello
A cura di Fondazione Stefania
Per iscrizioni: progetti@fondazionestefania.it

10.00
Alla scoperta del Parco  con Nordic Walking
Una sana camminata insieme a Matteo Barattieri
» Partenza: Villa Mirabello
A cura di Prowalking Monza e Team Triangolo Lariano Lago di Como
Per iscrizioni: cinzia@prowalking.comalessandro@prowalking.com oppure teamtriangololarianosegreteria@gmail.com 

10.30
Natura, autori, storie  intorno a Lo Scrittore
Presentazione della pubblicazioneStorie del Parco.
» Area adiacente a Lo Scrittore
A cura di Novaluna, Vorrei e Fondazione Luigi Rovati

10.30
Letture sostenibili sotto l’albero
Pagine tratte da libri dedicati al rispetto per l’ambiente e alla sostenibilità. Riflessioni sulla raccolta differenziata
» Belvedere della Valle dei Sospiri
A cura di Legambiente Monza

11.00 – 18.00
Le onde dell’architetto - Centro Rai Way
Alla scoperta del Centro Rai progettato da Gio Ponti, 7 visite guidate, una per ogni ora.
» Partenza: ingresso edificio Rai Way
A cura del FAI Delegazione di Monza
Per iscrizioni: Http://www.faiprenotazioni.it/eventi.php?delegazione=Monza

11.00
Andare così, come per magia,  una voce Secondo gruppo
Una passeggiata musicale per scoprire luoghi e magie del Parco
» Partenza: Villa Mirabello
A cura di Novaluna e Musicamorfosi

11.00
Meraviglia e allegria
La Bat Mobile musicale con a bordo  Camilla Barbarito e Fabio Marconi
» Villa Mirabello e dintorni
A cura di Musicamorfosi

11.30
Voci sotto l’albero
Un canto collettivo sotto l’albero con Arsene Duevi e Oskar Boldre
» Belvedere della Valle dei Sospiri
A cura di Musicamorfosi

11.30
La Voliera per umani
Video-proiezione per l’opera di Giuliano Mauri. Interviene Daniela Pollastri
» Villa Mirabello, salone centrale
A cura di Novaluna

14.30 – 17.45
I film al Festival: la meraviglia del presente, la visione di un futuro
Dal 21° Film festival CinemAmbiente di Torino:
I cortometraggi “EcoKids” e “Ecoanimazione”
Proiezione di “Una certa idea di parco” con la presenza del regista Giulio Ciarambino
» Villa Mirabello, salone centrale
A cura di Anteo spazioCinema

15.00
Un giorno in ballo
Musica di Lyradanz e danze etnico-popolari con i Traballanti
» Villa Mirabello
A cura di Ensemble Sangineto

15.00
Scopri il Parco, laboratori per bambini
Orienteering ambientale con laboratorio
Per bambini dai 6 agli 11 anni, accompagnati da almeno un adulto
» Villa Mirabello
A cura di Cooperativa META
Per iscrizioni: iscrizioni@metacoop.org  039 321900 (orario 9.00-12.00 e 18.00-21.00). Clicca qui per iscriversi online (http://www.metacoop.org/iscrizione-festival-parco-di-monza-2018/)

16.00
Villa Mirabello fra storia, poesia e narrazioni. Letture sceniche
Sala di Saturno: introduzione storica e letture sceniche tratte da Il Bosco Bello con Ettore Radice Antonetta Carrabs
Sala di Diana: Proiezioni di immagini sul Lambro a cura di Rodolfo Zardoni e letture poetiche di Iride Enza Funari
» Villa Mirabello
A cura di Parco Letterario Regina Margherita e Il Parco Valle del Lambro e Casa della Poesia Monza

16.30
Il concerto: un prato verde, come il mare
Con Giovanni Falzone Triospecial guests e con la partecipazione di Ancore d’Aria e dei SuperCori di Arsene Duevi
» Villa Mirabello
A cura di Musicamorfosi