Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Print Friendly, PDF & Email

Costituzione italiana: il 23 febbraio al teatro Manzoni, un’iniziativa che coinvolgerà 700 bambini

Il Consiglio Regionale della Lombardia nell’ambito delle celebrazioni per il 150° dell’Unità d’Italia che coinvolgono i giovani e il mondo della scuola, ha avviato in collaborazione con ANCI Lombardia un progetto rivolto alle classi V della scuola primaria.

L’iniziativa ha avuto come output principale la realizzazione di un volume che raccoglie il testo della Costituzione e dello Statuto d’autonomia con una prefazione del Presidente della Repubblica e del Presidente del Consiglio regionale da distribuire alle scuole dei Comuni dei capoluoghi lombardi.

L’iniziativa, oltre ad avere un significato formativo di educazione alla cittadinanza intende rafforzare l’impegno delle istituzioni nei confronti dei giovani per la promozione di una cittadinanza attiva e le relazioni con le realtà locali.

Monza ospiterà l’evento di consegna delle pubblicazioni il giorno 23 febbraio prossimo, dalle ore 10.00 alle ore 12.00, presso il Teatro Manzoni. Nel corso della mattinata bambini, oltre a ricevere il volume, assisteranno a uno spettacolo teatrale sul tema della cittadinanza, della costituzione e dell’unità d’Italia, appositamente pensato e realizzato dalla Compagnia TEATRODACCAPO, dal titolo “Qui si fa l’Italia… e ci si diverte!”.

E’ prevista la presenza di 15 scuole monzesi, per un totale di circa 30 classi e 700 bambini.

All’incontro  interverranno il Presidente del Consiglio Regionale Davide Boni, il presidente di ANCI Lombardia Attilio Fontana e l’Assessore all’Educazione del Comune di Monza Pierfranco Maffé.

Monza, 20 febbraio 2012

Ufficio Stampa 

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)