Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Print Friendly, PDF & Email

 20130613-munshasc

Il video del secondo appuntamento curato da Micaela Tornaghi. Coinvolti decine di artisti al grido di “amiamo il Lambro, coloriamolo di Arte, di voglia di vivere”

 

 

 

 

mUnschasc
Muoviamo le Acque del Lambro!
a cura di Micaela Tornaghi

RI-FONDIAMO AD ARTE e
RI-AFFONDIAMO LE RADICI IN TERRA DI MONZA,
PER DARE NUOVO SENSO E NUOVA LINFA AL TERRITORIO

Un INVITO a rivisitare la FONDAZIONE di Monza,
così da ritrovare la Forza di Accoglienza
del luogo “BENVOLUTO dalla LUNA” (Mond-Schatz)
terra fertile generosa d’Acque, un posto dove fermarsi per FARE…

13 ore di Flash Art

Apertura
alle 13.00 del 13.06.2013

Villa Tornaghi | cancellone via Zanzi, 5 | Monza

ingresso libero su invito

LE CHIARI, FRESCHE E DOLCI ACQUE DEL NOSTRO LAMBRO.
Cari Artisti Fondatori, abbiamo trovato una terra ancora nutriente nel Giardino Vecchio di Monza. Lo abbiamo visto nonostante il gelo, il 12 Dicembre 2012 ha fatto del suo meglio per invogliarci ad affondare le mani nel terreno ghiacciato e noi abbiamo fatto presa.
Ora sempre in fase di FONDAMENTA e FONDAZIONE occorre dare un po' di linfa vitale, di amore all'altro personaggio importante di casa: il LAMBRO, il nostro fiume che è la ragione per cui MONZA è qui, proprio qui e non cinquecento metri più in là.
Eppure.. eppure è il fiume più triste che io abbia mai visto, nonostante a volte si vesta a festa, di rosso di blu, di marròn... ma la festa la fanno a Lui, che vorrebbe come il vegliardo che è potersi sentire ancora giovinotto e scorrere furioso e folle e invece... invece appiattiscono le sue cascatelle, riconducono i tratti sassosi a suon di ruspe, per poi abbandonarlo nelle mani di incolti… in-colti anche sul fatto!
Cari Artisti Fondatori, amiamo dunque il Lambro, coloriamolo di Arte, di voglia di vivere (avete notato che prima degli ultimi due colpi gobbi degli inquinatori si formavano i girini gli avannotti e chissà cosa ancora di buono, così che le anatre, gli aironi e le gallinelle d'acqua agitavano le sue acque in decolli e atterraggi!?)

MUOVIAMO LE ACQUE del LAMBRO!!!

con amore, fantasia, gioia (la gioia scorre) e gratitudine nutriamo il Vetusto Torrente, per avere Acqua Fresca a cui attingere la nostra creatività.
Micaela Tornaghi

Gli artisti che esporranno, si esibiranno per festeggiare la luna nuova sono:

Ludovico Maria Gilberti - Enrica Passoni - Silvia Busnelli – Betta Cattaneo - Michela Sardi Bellazzi Micaela Tornaghi - Miriam Calderini - Anna Cicardi - Adelisa Lavi – Carlo Guzzi - Roberto Spadea Luca Melzi Corinna Farchi con “Mandala” - Elena Farchi - Giulia Meregalli - Beatrice Spadea
Nicola Frangione - Simone Milesi/Malughett - Luciano Maciotta - Michele Sangineto - Ensamble Sangineto - Alessandro Nava - Daniele Caldera - Adriano Martinez - Cristian Tosi - Andrea Zanatelli - Roberto Zedda - Cassandra Wainhouse..

Tratterà del tema in veste scientifica lo scrittore Luciano Erba con il libro “Lambro, l’Inquinamento Occulto”. conferenza alle ore 16/18

In 13 ore di Flash Art daranno nuova linfa al Giardino di Villa Tornaghi in Monza al Cancellone di via Zanzi 5 alle 13.00 del 13.06.2013 coinvolgendo chi di Monza ha un passato recente o il senso dei secoli, interrogando più persone possibile perché più sono le radici più diventa saldo il terreno.

"Munsciasc "è il termine dialettale con cui si definivano i Monzesi, quando l’uso del Vernacolo non era stato bandito per lasciar spazio all'italiano e rendere onore all'unità che Risorgeva. La parola significa letteralmente "favorito dalla luna".
Nel grido " Munsciasc, muoviamo le acque del Lambro!", c'è la voglia ri-fondare, ritrovare l'arte dei monzesi, accoglierli e raccoglierli in un unico luogo per celebrare un saluto alla Luna simbolo di Monza e riappropriarsi del proprio "Locus", della propria terra, delle proprie Acque.

 

Gli autori di Vorrei
Antonio Cornacchia
Author: Antonio CornacchiaWebsite: www.antoniocornacchia.com

Grafico e art director, ho studiato all'Accademia delle Belle Arti.
Curo campagne pubblicitarie e politiche, progetti grafici ed editoriali. Siti web per testate, istituzioni, aziende, enti non profit e professionisti.
Sono giornalista pubblicista dal 1996 e dirigo Vorrei.

Qui la scheda personale e l'elenco di tutti gli articoli.

I miei ultimi articoli

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)