Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Print Friendly, PDF & Email

20130723-ultima-luna-a

Presentato il programma della XVI edizione del festival del teatro popolare di ricerca nell’ambito di Bis! Brianza in scena dedicato all’Amore, “amor ch’al cor gentile ratto s’apprende”

Riceviamo e pubblichiamo

L’Ultima luna d’estate, Festival del teatro popolare di ricerca, giunto alla XVI edizione torna dal 23 agosto all’8 settembre. Organizzato dall’Associazione Teatro Invito in collaborazione con Ultimaluna, è realizzato con il contributo della Provincia di Lecco, della Fondazione Cariplo, del Consorzio Brianteo Villa Greppi, dei Comuni di Bulciago, Calco, Carnate, Casatenovo, Lomagna, Merate, Missaglia, Montevecchia, Olgiate Molgora, Osnago, Unione Comuni Valletta, Sirone, Sirtori, Usmate Velate, Viganò, Parco Del Curone E Parco Dei Colli Briantei.

Il Festival è parte diBIS! Brianza in Scena il nuovo brand che ri-unisce il meglio dello spettacolo dal vivo della Brianza e dei suoi dintorni. Teatro Invito, Piccoli Idilli e ScarlattineProgetti mettono in rete i quattro Festival che da maggio ad ottobre animano la Brianza: I luoghi dell’AddaIl Giardino delle Esperidi Festival, L’ultima luna d’estate e Caffeine. Main sponsor del Festival è Acel Service.

L’ultima luna d’estate anche in questa XVI edizione è ricca di appuntamenti tra spettacoli, musica, recital, aperitivi teatrali, degustazioni enogastronomiche, mercatini della terra, laboratori, teatro per i più piccoli - ambientati in luoghi da scoprire immersi nella natura. Suggestivi ed inconsueti palcoscenici - ville storiche, antiche corti, cascine e case coloniche, chiostri, parchi, giardini, oasi di biodiversità - nei più suggestivi Comuni del Parco Regionale di Montevecchia e Valle del Curone e Parco dei Colli Briantei, della provincia di Lecco e di Monza e Brianza.

L’amore per un uomo, per una donna. L’innamoramento. L’amore tenero e appassionato. L’amore violento, che tristemente vediamo trasformarsi in omicidio o in femminicidio. L’amore casto, l’amore per un figlio, l’amore di una famiglia, dei tanti tipi di famiglia. L’amore perverso, l’amore mercenario, la pedofilia e l’incesto. L’amore per il prossimo, l’amore per la patria, l’amore verso Dio. L’amore omosessuale, bisessuale, eterosessuale. L’amor platonico, l’amore contrastato, l’amore disperato. L’amore ai tempi della crisi, che rischia di diventare disamore, insofferenza, odio.

L’amore per il proprio lavoro, che ancora in tanti dimostrano, nella vita di tutti i giorni, che anche noi dimostriamo, arrivando alla 18° edizione di questo Festival, sempre più in debito di ossigeno eppure sempre più vivo, che è uno dei miracoli che l’amore compie. L’amore, che è il tema di ogni storia. Di ogni commedia che termina con il matrimonio e di ogni tragedia che termina con la morte. Amore e morte.

L’amore che è il mezzo con cui l’uomo può rinnovare la vita.

L’amore sarà in scena all’Ultima luna d’estate 2013, con l’aiuto di grandi autori e di alcuni degli artisti più importanti della scena italiana. Cesar Brie presenta il suo monologo più intenso; Babiloniateatri con Lolita ci mostreranno l’ultimo lavoro, fresco di debutto; Laura Curino e Mirko Artuso saranno in anteprima assoluta con Oceano di seconda mano, co-produzione del Festival.

Compagnie storiche e Compagnie. Due omaggi a Pasolini. La trasposizione di opere in prosa del Teatro dei Colori, Pacta dei e storico Racconto dei promessi sposi di Teatro Invito.

La comicità d’autore di Bebo Storti, David Riondino, Flavio Oreglio.

Spettacoli per le famiglie. Aperitivi nelle cantine, affabulazioni, canzoni di Gaber e Jannacci. Spettacoli nei parchi e nei boschi e nei letti.

Luca Radaelli, direttore artistico

 

L’Ultima Luna d’estate è inaugurato venerdì 23 agosto alle 18.30 alla Trattoria San Benedetto di Sirone, con la dissertazione Un bel sogno d'amore tra due “esperti” d’amore: lo scrittore Andrea Vitali (Un bel sogno d'amore è la sua più recente creazione) e Luca Radaelli. La serata ha come protagonisti Bebo Storti e Fabrizio Coniglio ideatori di Banche: un ladro in casa, comica eferoce commedia sui più noti crac finanziari italiani e le tragiche ricadute sui piccoli risparmiatori. Lo spettacolo è preceduto da un omaggio video di Mario Bianchi a Romeo e Giulietta.

Il primo fine settimana del festival si articola tra gli “ingenui” che muoiono d'amoredi César Brie e le Poesie tra gli alberi degli attori di Bis! Brianza in scena, recitate al chiaro di luna, tra i borghi e i sentieri intorno a Sirtori (24 agosto). Domenica 25, a Monticello Brianza nella cornice di Villa Greppi, Babilonia Teatri, uno dei gruppi più seguiti del momento, sono in scena con il loro ultimo spettacolo, Lolita, successo dell’ultimo Festival di Napoli.

 

L’amore all’Ultima Luna d’estate passa attraverso l’itinerante Purgatorio di Faber Teater (28 agosto), Un soggetto per un breve racconto di Eccentrici Dadarò ispirato al Gabbiano di Cechov (29 agosto) per arrivare il 30 agosto all’Amore d'autore, recital musical/letterario di Alberto Bonacina, Marco Belcastro e Vittorio Liberti e al Simposiodi Ossigeno Teatro, il dialogo in cui Platone affronta il grande tema dell’amore.

Nel secondo week-end c’è ancora spazio per nomi emergenti del teatro italiano come Teatro Periferico con Soul food, incontro tra due uomini, un’anima oscura e un’anima candida e l’esplicito Try crimpie! Vuoi venire a letto con me? di Animanera, boudoir onirico che vedrà gli avventori entrare uno ad uno in morbidi letti, a stretto contatto, con i personaggi mitici della letteratura del '900 (entrambi il 31 agosto). Domenica 1 settembre, dopo una settimana di residenza teatrale in Brianza, in anteprima nazionale, Laura Curino e Mirko Artuso sono protagonisti attesi di Oceano di seconda mano, spettacolo in coproduzione con il Festival, che racconta la storia di Pierre G. e Nadine H., due esseri soli che si incontrano davanti alla vasca delle tartarughe dello Zoo condividendo il desiderio di liberarle per liberare loro stessi.

Il 2 e il 3 settembredue produzioni di Teatro Invito/Ultimaluna: In capo al mondo, in viaggio con WalterBonatti,omaggio al “re delle Alpi" e al fascino dell’avventura e delle conquiste, le esplorazioni nella natura selvaggia e Il racconto dei promessi sposi, che sulle tracce di Pasolini fa raccontare la vicenda da Renzo ai propri figli in flash-back. A Pasolini è liberamente ispirato anche Comizi d’amore di Teatro delle forme (4 settembre) che rivolge il microfono al pubblico di oggi per capire costume e le contraddizioni di un paese eternamente in bilico tra passato e futuro e, venerdì 6 settembre, la trasposizione di Teatro Scientifico di Orgia.

Giovedì 5 settembre è la volta di un altro autore importante:Henry James e la sua novella La bestia nella giungla nella messinscena di Pacta dei teatri. La compagnia Teatro dei colori presenta Il segreto… ispirato alla prosa di Ignazio Silone con storia di Luca, ergastolano innocente per segreti d’amore (7 settembre). La stessa sera il Festival ospita un appuntamento di danza con la milanese Fattoria Vittadini e il suo I love, duetto  maschile  d'amore, che mostra, ironizzando ed esagerando la natura del loro carattere per andare oltre.

Tre appuntamenti teatral-musicali sono proposti negli ultimi tre giorni di Festival. Marco Belcastro con Voglio una cosa dirti, il Cantico dei Cantici che unisce musica e narrazione (6 settembre) e il 7 settembre, Milano e Jannacci il recital firmato Ultimaluna e Atelier del gusto.

La chiusura di Ultima Luna d’estate 2013, domenica 8 settembre, è affidata al divertente Cabaret concertodi David Riondino e Flavio Oreglio.

 

IL FESTIVAL PER I PIU’ PICCOLI

Anche quest’anno il Festival dedica un importante spazio ai più piccoli, bambini e ragazzi, con una serie di spettacoli pomeridiani: il 31 agosto la CompagniaArrivano dal mare! e i burattini di Christian Waldo in scena con Sganapino, il merlo e il mago (25 agosto);Teatrino dei Fondi con il Chicco di grano (31 agosto)e Nocchio Pinocchio in scena l’1 settembre insieme a Bolle d'aria di Ruinart. Infine, Piccolopiccolissimo grandegrandissimo di Teatro dei colori (8 settembre).

 

TRA TEATRO E BACCO

Domenica 1 settembre, immancabile l’appuntamento con il Mercatino della terra organizzato con la collaborazione di SlowFood Monza-Brianza. Un’epopea del vino, quella raccontata da Bano Ferrari in parole e musica dal vivo e accompagnata da una degustazione di vino e stuzzichini nel Racconto diVino(giovedì 5 settembre). La Cantina del prufesur di Montevecchia è infine la location di Amabile retrogusto - Rimpianto, Incontro, Desiderio: tre vini, tre storie dal retrogusto amabile della Compagnia Frasi lunari.

 

I LABORATORI

Due le occasioni che L’Ultima Luna d’estate offre al pubblico per misurarsi con gli artisti: dal 23 al 25 agosto Renzo Francabandera conduce lo spettatore in Scena d’amore: dove devo guardare?Il 27 e il 28 agosto l’intento di Laura Curino e Mirko Artuso è di “riempire” Teste piene di liberi pensieri.

 

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI Teatro Invito, via Roma 19 - Perego (LC) | Tel. 039 5971282 | info@teatroinvito.it

BIGLIETTI Spettacoli serali € 13 | Spettacoli per bambini - fuori abbonamento € 5 | ABBONAMENTI Luna piena € 90 | 3 Spettacoli a scelta € 27 | 2 Spettacoli a scelta € 20 | APERITIVI TEATRALI (fuori abbonamento) - prenotazione obbligatoria € 13 | RIDUZIONI € 10 Coupon Giornale di Lecco/Merate/Vimercate - Soci Touring Club Italiano - Soci Arci -

Titolari Carta Più e Carta Multipiù LaFeltrinelli - Soci WWF

Collaborano anche quest’anno diverse realtà locali come agriturismo, hotel, produttori ed esercizi commerciali che mettono a disposizione per gli spettatori  interessanti offerte create ad hoc per il Festival. Tutte le informazioni: www.ultimaluna.org

 

 

CALENDARIOL’ULTIMA LUNA D’ESTATE 2013

venerdì 23 agosto
ore 18.30 | Sirone/Trattoria San Benedetto
Inaugurazione,incontro Un bel sogno d'amore
con Andrea Vitali (scrittore) e Luca Radaelli (direttore artistico). Modera Gianfranco Colombo (giornalista)
in caso di pioggia in loco
sarà possibile visitare la Chiesa Romanica di San Benedetto

Sirone/Municipio ore 21.15
Questoamore. Così violento. Così fragile. Così tenero. Così disperato
Videomaggio di Mario Bianchi dedicato a Romeo e Giulietta

ore 21.30 Banche: un ladro in casa di Bebo Storti e Fabrizio Coniglio/Tangram Teatro
in caso di pioggia Cineteatro parrocchiale

davenerdì 23 a domenica 25 agosto
Villa Greppi Monticello Brianza
Scenad’amore: dove devo guardare?
Laboratorio per lo spettatore a cura di Renzo Francabandera

sabato24 agosto
ore 21.30 | Perego/Chiostro di San Giovanni
Solo gli ingenui muoiono d'amore di César Brie
in caso di pioggia Antica Chiesa di Perego

ore 23.00 | Sirtori/Cascina Ceregallo
Poesie d'amore tra gli alberi (coproduzione Bis! Brianza in scena)
in caso di pioggia Antica Chiesa di Perego

domenica 25 agosto
ore 16.30 | Villa Cioja, via Oberdan/Missaglia
Sganapino, il merlo e il mago Giove Giove Arrivanodalmare!
In caso di pioggia Monastero della Misericordia, via della Misericordia 3 -­‐ Missaglia

ore 21.00Monticello Brianza/Villa Greppi
Lolita Babilonia Teatri
in caso di pioggia Granaio della Villa

martedì27 e mercoledì 28 agosto
ore 10.00| Perego/Antica Chiesa Teste piene di liberi pensieri
Laboratorio teatrale a cura di Laura Curinoe Mirko Artuso

mercoledì28 agosto
ore 19 | Sirtori/Villa Besana
Purgatorio Faber teater (spettacolo itinerante)
in caso di pioggia Aula magna scuola primaria di Sirtori

giovedì29 agosto
ore 21.00 | Viganò/Parco il Gelso
Unsoggetto per un breve racconto-­‐ EccentriciDadarò
in caso di pioggia Palestra nuova di Viganò

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)