Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit


Print Friendly, PDF & Email

 20180930 manzoni

 Terza stagione firmata da Paola Pedrazzini per il teatro storico di Monza. La presentazione e il calendario completo

 

La presentazione della stagione

Paola Pedrazzini

 

Il progetto di questa stagione teatrale nasce (come nelle due precedenti) dalla convinzione che il teatro non sia solo spettacolo ma spazio di reale scambio formativo, luogo dove chi avverte il bisogno di riempire la propria inquietudine culturale e umana possa trovare momenti di confronto, stimoli per allargare i propri orizzonti, immagini da imprimere nella memoria...

Una stagione teatrale resa particolarmente preziosa dall’importanza degli artisti coinvolti, tutti grandi protagonisti della scena teatrale italiana (Curino, Accorsi, Timi, Baliani, Morgan, Finocchiaro, Citran, Vukotic, Benvenuti, Scarpati, Solarino, Fantastichini, Dix, Baharami, Vacis…) e dall’esclusività degli spettacoli.

Il Teatro Manzoni di Monza ospiterà infatti molti attesissimi “nuovi” spettacoli al loro debutto nella stagione 2018/2019: 30x100 con l’istrionico Gioele Dix e il più grande interprete contemporaneo di Bach, il pianista iraniano Ramin Bahrami; La lista, ultima fatica di Laura Curino, tra le maggiori rappresentanti del teatro di narrazione,  In nome del padre del più volte premio Ubu Mario Perrotta (che si è avvalso, per la drammaturgia, della sinergia con lo psicanalista Massimo Recalcati) che debutterà al Piccolo Teatro di Milano per poi approdare a Monza; Misantropo con la coppia Solarino-Scarpati (già protagonista dell’apprezzatissimo Una giornata particolare); Ho perso il filo regia di Cristina Pezzoli e coreografie di Hervé Koubi, con un’inedita Angela Finocchiaro; La canzone perfetta di Morgan… In cartellone anche una prestigiosa anteprima nazionale: Un cuore di vetro in inverno personalissimo esperimento teatrale di Filippo Timi.

La qualità artistica è il denominatore comune di un’offerta teatrale varia e articolata nei generi drammaturgici e nelle messinscene, che propone capolavori classici (da Eduardo a Molière), preziose riscritture teatrali di grandi testi letterari: dal monumentale Ariosto (rivisto da Baliani e messo in scena da Accorsi) ai moderni Aldo Palazzeschi (Sorelle Materassi nella versione teatrale di Ugo Chiti), Agatha Christie (Miss Marple per la prima volta in Italia grazie alla scrittura per la scena di Edoardo Erba), Giorgio Manganelli e interessanti prove di drammaturgia contemporanea (Perrotta, Curino, Comencini…).

Virtuose contaminazioni con la musica (l’omaggio a Rossini nel 150° dalla scomparsa, Le variazioni Goldberg di Bach con Ramin Bahrami, il viaggio musicale di Morgan da Chopin a Tenco…), l’arte (il Manzoni celebra, nell’anno del cinquecentenario, il genio di Leonardo da Vinci), il cinema: artisti che si muovono con eccellenza tra cinema e teatro (Marco Tullio Giordana, Cristina Comenicini, Stefano Accorsi…) e testi di cui esistono fortunati adattamenti cinematografici come Le prénom, esilarante commedia francese tradotta da Paravidino.

Un viaggio nell’universo teatrale con la possibilità di seguire itinerari diversi: dalla Grande Prosa, fiore all’occhiello del Teatro Manzoni, sempre attento alla tradizione, ad Altri percorsi che offre l’opportunità di un confronto con compagnie e artisti impegnati in una particolare ricerca drammaturgica; dagli Eventi speciali (quest’anno anche un musical, Dirty Dancing, che apre in prima nazionale a Monza il suo tour 2018/2019) al Teatro comico

Quello che viene proposto è dunque perlopiù un “teatro d’arte”, un teatro cioè che “non si muove solo in una logica di mercato, di consenso e di consumo, ma che si considera prima di tutto bene culturale”. Un’operazione di Politica Culturale che sentiamo particolarmente doverosa soprattutto perché si tratta di un teatro pubblico, della città.

Questo e tanto altro in una stagione teatrale progettata con passione e cura per la qualità artistica ma anche con attenzione al valore di aggregazione espresso dal teatro (con la programmazione ad esempio dello spettacolo dell’ultimo dell’anno, il “cult” Mi voleva Strehler). Un’occasione per rivivere insieme la ritualità del Teatro, elemento che unisce ed arricchisce la comunità, riscoprendone il valore civile e culturale.

 

Dott.ssa Paola Pedrazzini
Direttrice artistica del Teatro Manzoni di Monza

 

CALENDARIO GENERALE

(Grande Prosa, Altri percorsi, Eventi speciali e Festività al Manzoni, Cabaret Manzoni)

 

 

21 ottobre
Filippo Timi in  Un cuore di vetro in inverno              
ALTRI PERCORSI

 

6 novembre
Dirty Dancing  Il Musical                                      
EVENTI SPECIALI E FESTIVITA’

 

Dal 15 al 18 novembre 2018
Angela Finocchiaro in  Ho perso il filo                        
GRANDE PROSA

 

Dal 29 novembre al 2 dicembre 2018

Compagnia Luca De Filippo in Questi fantasmi!       GRANDE PROSA

Dal 13 al 16 dicembre 2018

Milena Vukotic e Lucia Poli in  Sorelle Materassi     GRANDE PROSA

 

20 dicembre
Maurizio Battista  in Scegli una carta                           
CABARET MANZONI

 

21 dicembre
Gran Concerto di Natale                     
EVENTI SPECIALI E FESTIVITA’

 

31 dicembre
Maurizio Micheli in Mi voleva Strehler                       
EVENTI SPECIALI E FESTIVITA’

 

Giovedì 10 gennaio
Antonio Ornano  in Non c'è mai pace tra gli ulivi     
CABARET MANZONI

 

Domenica 13 gennaio
Stefano Accorsi in  Giocando con Orlando                  
ALTRI PERCORSI

 

17 gennaio
Vittorio Sgarbi inLeonardo                                          
EVENTI SPECIALI E FESTIVITA’                     

Giovedì 24 gennaio
Pucci in  In… Tolleranza zero 2.0                                               
CABARET MANZONI

 

Venerdì 25 gennaio
Laura Curino in La Lista                   
ALTRI PERCORSI            

 

Dal 31 gennaio al 3 febbraio 2019
Maria Amelia Monti in Miss Marple                            
GRANDE PROSA

 

venerdì 8 febbraio
Enrico Bertolino in  INstant Theatre ® 2019               
CABARET MANZONI

 

14 febbraio
Morgan in La canzone perfetta          
EVENTI SPECIALI E FESTIVITA’

 

Mercoledì 20 febbraio
Gabriele Cirilli in Mi piace                
CABARET MANZONI

 

Dal 21 al 24 febbraio 2019
Alessandro Benvenuti in  L’Avaro                               
GRANDE PROSA

 

Venerdì 8 marzo
Pintus in Destinati all’estinzione                                  
CABARET MANZONI

 

Dal 14 al 17 marzo 2019
Iaia Forte ed Ennio Fantastichini in Tempi nuovi      
GRANDE PROSA

 

Venerdì 22 marzo
Mario Perrotta in In nome del padre                               
ALTRI PERCORSI

 

Sabato 23 marzo
Giovanni Vernia in …E lasciatemi divertire               
CABARET MANZONI

 

Dal 28 al 31 marzo 2019
Giulio Scarpati e Valeria Solarino in Misantropo    
GRANDE PROSA

 

Dal 4 al 7 aprile 2019
Compagnia Gank Teatro in Le prénom                        
GRANDE PROSA

 

Giovedì 11 aprile
Gioele Dix e Ramin Bahrami in 30 per 100
               
ALTRI PERCORSI

 

12 aprile
Giuseppe Giacobazzi in Noi – Millevolti e una bugia   
CABARET MANZONI

 

 

 

 

Biglietti, abbonamenti e promozioni

 

COSTO BIGLIETTI SINGOLI SPETTACOLI DI GRANDE PROSA:

Platea intero 29 € - ridotto 27 €

Balconata intero 26 € - ridotto 24 €

Galleria intero 16 € - ridotto 14 €

COSTO BIGLIETTI SINGOLI SPETTACOLI DI ALTRI PERCORSI (TIMI, ACCORSI, DIX E BAHRAMI):

Platea intero 29 € - ridotto 27 €

Balconata intero 26 € - ridotto 24 €

Galleria intero 16 € - ridotto 14 €

COSTO BIGLIETTI SINGOLI SPETTACOLI DI ALTRI PERCORSI (CURINO, PERROTTA):

Posto unico intero 15 € - ridotto 13 €

COSTO BIGLIETTI SINGOLI SPETTACOLI DI CABARET MANZONI (PUCCI, PINTUS, GIACOBAZZI):

Platea intero 33 € - ridotto 31 €

Balconata intero 31 € - ridotto 29 €

Galleria intero 28 € - ridotto 26 €

COSTO BIGLIETTI SINGOLI SPETTACOLI DI CABARET MANZONI (BATTISTA, BERTOLINO):

Platea intero 29 € - ridotto 27 €

Balconata intero 26 € - ridotto 24 €

Galleria intero 21 € - ridotto 19 €

COSTO BIGLIETTI SINGOLI SPETTACOLI DI CABARET MANZONI (ORNANO, CIRILLI, VERNIA):

Platea intero 24 € - ridotto 22 €

Balconata intero 21 € - ridotto 19 €

Galleria intero 19 € - ridotto 17 €

COSTO BIGLIETTI SINGOLI SPETTACOLI DI EVENTI E FESTIVITÀ:

Platea intero 29 € - ridotto 27 €

Balconata 26 € - ridotto 24 €

Galleria 21 € - ridotto 19 €

COSTO BIGLIETTO SPETTACOLO DEL 31 DICEMBRE 2018:

Platea 50 €

Balconata 40 €

Galleria 30 €

 

 

Per la Stagione 2018/2019 il Teatro Manzoni

offre vantaggiose formule d’abbonamento e scontistiche uniche!

Gli abbonati riceveranno inoltre un regalo speciale: le shopper e il porta abbonamento del

Teatro Manzoni di Monza!

 

ABBONAMENTO 8 SPETTACOLI GRANDE PROSA:

Platea intero 196 € - ridotto 178 €

Balconata intero 168 € - ridotto 158 €

Galleria intero 94 € - ridotto 84 €

MINI ABBONAMENTO 4 SPETTACOLI GRANDE PROSA

(Sorelle Materassi, Tempi nuovi, Misantropo, Le prénom):

Platea 98 €

Balconata 88 €

Galleria 48 €

ABBONAMENTO 5 SPETTACOLI ALTRI PERCORSI:

Posto Unico intero 100 € - ridotto 95 €

ABBONAMENTO 8 SPETTACOLI CABARET MANZONI:

Platea 188 €

Balconata 168 €

Galleria 144 €

ABBONAMENTO 5 SPETTACOLI CABARET MANZONI

(Ornano, Bertolino, Cirilli, Vernia, Giacobazzi):

Platea 120 €

Balconata 110 €

Galleria 95 €

 

**********

PROMOZIONE GIOVANI UNDER 30

CARNET 5 SPETTACOLI A SCELTA:

Con questa promozione i giovani under 30 possono acquistare un carnet di 5 spettacoli,

scegliendoli liberamente tra gli spettacoli di Grande Prosa, Altri Percorsi e Teatro Comico, al

costo di 10 euro per ciascuno spettacolo solo in galleria.

Carnet da 5 spettacoli a 50 euro (10 euro a spettacolo)

Acquistabile a partire dal 30 ottobre

 

 

Come e quando acquistare

ABBONAMENTI

RINNOVI CON CAMBIO SERATA E/O POLTRONA PROSA - DAL 21 AL 29 SETTEMBRE

NUOVI ABBONAMENTI PROSA  - DAL 28 SETTEMBRE AL 14 NOVEMBRE

MINI ABBONAMENTI PROSA (4 spettacoli non a scelta)- DAL 2 OTTOBRE

ABBONAMENTO ALTRI PERCORSI - dal 28 settembre

ABBONAMENTO TEATRO COMICO - RINNOVI DAL 23 AL 27 OTTOBRE  - NUOVI  DAL 30 OTTOBRE

 

BIGLIETTI

UN CUORE DI VETRO - DAL 10 OTTOBRE

DIRTY DANCING  - DAL 12 OTTOBRE

HO PERSO IL FILO -  DAL 2 NOVEMBRE

QUESTI FANTASMI - DAL 7 NOVEMBRE

TUTTI GLI SPETTACOLI - DAL 21 NOVEMBRE

 I biglietti possono essere acquistati presso il Teatro

Manzoni (via Manzoni, 23 a Monza) che osserva i seguenti giorni e orari di apertura al pubblico:

Martedì, giovedì, venerdì e sabato dalle 11.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00

Mercoledì  dalle 15.00 alle 19.00

 

Per acquistare biglietti on line di ogni spettacolo accedendo ai sistemi di bigliettazione su

www.teatromanzonimonza.it

 

Biglietti e abbonamenti possono essere acquistati con contanti, bancomat, carta di credito.

Per informazioni sulle date di apertura vendite dei singoli spettacoli o degli abbonamenti

consulta il sito o telefona alla biglietteria.

Non si accettano prenotazioni telefoniche.

I gruppi organizzati (scuole, associazioni, aziende, amici…) possono chiedere di aderire a

promozioni dedicate scrivendo a info@teatromanzonimonza.it.

Per l’acquisto dei biglietti ridotti è necessario esibire il documento o la tessera attestante la riduzione.

 

 

 

Contatti e info

Biglietteria del Teatro Manzoni (via Manzoni, 23 a Monza), nei seguenti giorni e orari di apertura al pubblico:

- martedì, giovedì, venerdì e sabato dalle 11.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00 - mercoledì dalle 15.00 alle 19.00

Telefono: 039.386500

E-mail: info@teatromanzonimonza.it

 

www.teatromanzonimonza.it