Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

FALLITO IL TENTATIVO DI CONCILIAZIONE OBBLIGATORIO IN PREFETTURA 

LE LAVORATRICI CESED ANCORA SENZA STIPENDIO

SCIOPERO GENERALE DELLE LAVORATRICI/RI CESED DI MONZA BRIANZA

In data 23 settembre, c/o la Prefettura di Monza si è tenuto il tentativo di conciliazione, obbligatorio in base alla legge 146/90, per trovare una soluzione al problema del mancato pagamento degli stipendi alle  lavoratrici della Cesed, problema noto alla stampa e cittadinanza monzese.

Erano presenti: i rappresentanti della Cesed, della FP CGIL, chi scrive per il sindacato USB Brianza, il vice prefetto di Monza ed una rappresentanza delle lavoratrici Cesed.

In sintesi:

 Come parte sindacale abbiamo chiesto il pagamento degli stipendi arretrati entro fine settembre e la certezza per i mesi futuri.

Cesed ha spiegato che le cause nel ritardo stipendi è dovuto alla mancata liquidazione di alcune fatture da parte di Enti Locali ove gestiscono i servizi in appalto ed, in via generale, alla situazione di crisi economica generale.

Da parte della prefettura si è avanzata una proposta che, vedendo il coinvolgimento delle parti, prevedesse un percorso congiunto per stabilire una soluzione al ritardo del pagamento stipendi.

Nella sostanza le lavoratrici Cesed, oltre a non vedersi garantito, in termini di data, fine settembre, la liquidazione degli stipendi arretrati, avrebbero dovuto farsi carico di una problematica extracontrattuale non sapendo entro quali tempi avrebbero ricevuto lo stipendio.

Come USB pensiamo che le lavoratrici abbiano già dato. Non si può chiedere a chi lavora senza retribuzione un ulteriore sacrificio.  Gli stipendi arretrati devono essere liquidati subito.

Di fronte al fallimento del tentativo di conciliazione, non ci rimane altra strada che chiamare le lavoratrici alla lotta che vedrà un’ azione unitaria tra USB e CGIL.

Nei prossimi giorni si avvieranno le procedure per la proclamazione della sciopero generale del personale Cesed di Monza Brianza, sciopero che si terrà alla fine della prima decade di ottobre.

                                                                                        USB Privato Monza Brianza

                                                                                          

Monza, 25 settembre 2011

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)