Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

I Love live....Give me five

l'integrazione va in gol con l'Aurora Desio

Occhietti vispi, sorriso aperto o furbetto, tanta voglia di correre, giocare e divertirsi. Con bambini che già conoscono, perchè frequentano la stessa scuola, o con nuovi bambini, che presto diventeranno loro amici. Con un pallone tra i piedi. Con una maglia arancioblù addosso e un braccialettino “Live” al polso. Con una lingua universale, quella dello sport e del sorriso, che può abbattere ogni barriera o pregiudizio.

Sono Faizan e Fahad Ahmad , fratellini di 9 e 7 anni; Abdul Moeez Jahangir di 10, Afraz Alì di 11 e Shawaiz Mohammad di 6. Chi sono? I cinque bambini residenti a Desio, tutti pakistani, che hanno aderito all'innovativo progetto lanciato dall'Aurora Desio 1922 con l'associazione di Monza Live Onlus e la collaborazione del Comune di Desio attraverso gli Assessorati allo Sport e alla Multiculturalità. Un progetto, denominato “Give me five – calcio e integrazione parlano la stessa lingua” che ha permesso loro di iscriversi grauitamente alla rinnovata Scuola calcio dell'Aurora. La quota d'iscrizione, comprendente tutto il materiale sportivo, sarà coperta da Live, che ha deciso di aderire mettendo a disposizione un budget di circa 2 mila euro ricavato attraverso le proprie aste online di cimeli dei campioni dello sport (partecipare è bello, coinvolgente e a fin di bene...vai su www.ilovelive.it per tutte le informazioni).

Giovedì sera, presso il centro sportivo comunale, si è svolta la “Festa dell'accoglienza” dei nuovi calciatori dell'Aurora e “baby testimonial di Live”. Alla presenza delle loro famiglie, dell'assessore allo Sport Paolo Smorta, della dirigenza arancioblù (Gabriele Cattaneo, Ivano Iachini e Mauro Arienti del settore giovanile), dei loro nuovi compagni. Assente solo il piccolo di 6 anni, perchè non stava bene. Ospite d'eccezione Matteo Piccinni, difensore dell'Albinoleffe, ottimo protagonista in serie B, uno dei Testimonial ufficiali Live, che si è messo a disposizione quasi due ore fra foto, autografi e una raffica di domande dei ragazzi del vivaio desiano. Una cerimonia semplice e informale, che ha visto la consegna del materiale sportivo ai piccoli pakistani e un gustoso rinfresco.
Adesso, tutti in campo, ad allenarsi: c'è da vincere la partita dell'integrazione, dell'amicizia.

Andrea Zalamena- Presidente di Live Onlus

"Non appena mi è stato proposto questo progetto, ho subito detto di si, con grande entusiasmo. E' bello poter pensare di avere questi piccoli cinque Testimonial di Live che entrano ufficialmente nella squadra giovanile dell'Aurora Desio, un club storico per la città stessa. Ed è importante pensare che grazie al nostro aiuto potranno crescere, fare gruppo, fare amicizie, integrarsi e divertirsi dietro ad un pallone".

Giacomo Bindi (vicepresidente di Live Onlus- calciatore del Crotone, serie B): "Fa molto piacere per Live poter aderire a questa iniziativa. Io in tutta la mia vita, grazie al calcio, ho fatto un miliardo di amicizie, spero quindi che anche per questi bambini sia la stessa cosa. Avranno la possibilità di entrare a far parte di un gruppo che permetterà anche di integrarsi e fare amicizia, questa è la cosa importante. Il calcio è uno sport di gruppo e le amicizie che fai da bambino sono quelle che ritrovi anche da grande".

Gabriele Cattaneo (responsabile vivaio Aurora Desio 1922): “Siamo molto contenti di aver messo in piedi questo progetto particolare, che permetterà a questi bambini di integrarsi all'insegna dello sport e dell'amicizia. Ringraziamo in primis Live, e il Comune, per la loro collaborazione e speriamo che l'iniziativa possa ripetersi nei prossimi anni”.

Aurora Desio 1922 ringrazia e sostiene

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)