Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

La fisiologia delle marcature canine

Seminario domenica 19 gennaio presso il canile di Monza

Quando i cani annusano sul territorio trovano sempre informazioni sui propri simili che sono passati di lì e a loro volta lasciano informazioni per quelli che passeranno. Non si tratta semplicemente di svuotare la vescica o l’intestino: lasciando urina o feci, infatti, il cane fornisce segnali che contengono informazioni sullo stato d’animo, il sesso e l’età. Attraverso le marcature avviene quella che viene chiamata “comunicazione olfattiva”.

Come noi comunichiamo parlando con chi incontriamo per strada o al parco, così per il cane l’atto di marcare costituisce un modo per comunicare molto importante.

Per approfondire l’argomento, domenica 19 gennaio è in programma presso il parco canile-gattile Monza in via San Damiano 21 il seminario teorico/pratico “Fisiologia delle marcature”. Relatrice è Elisabetta Mariani, biologa e istruttrice cinofila.

Rivolto in particolare a veterinari, educatori e istruttori cinofili, operatori e volontari di canile, il corso è comunque aperto a tutti coloro che desiderano capire di più sul comportamento e sull'etologia del cane.

Il programma

Il seminario si pone come obiettivo di valutare e analizzare le strutture posturali di marcatura canina attraverso una conoscenza dei meccanismi fisiologici che stanno alla base della comunicazione olfattiva e paraolfattiva. Conosceremo insieme l'anatomia e le parti del cervello che sono coinvolte in questo tipo di comunicazione, e le differenze tra maschi e femmine nell'espressione di comportamenti marcatori. Ci sarà anche una breve introduzione alle neuroscienze e alle strutture di risposta allo stress.

Un viaggio, insomma, per scoprire il misterioso mondo della percezione e della comunicazione canina.

Il corso, organizzato da ENPA di Monza e Brianza a cui sarà devoluta parte del ricavato, ha un costo di €60 ed è diviso in due parti:

  • una teorica (dalle 9 alle 13)
  • una pratica con i cani del canile di Monza (dalle 14 alle 18).

Prenotazione

Per prenotare scrivere a prenotazioni@enpamonza.it o mandare un messaggio (WhatsApp o SMS) a Ilaria 328-4528309.

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)