Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

Cineforum 2019-2020, al via la 32^ edizione. Proiezioni ogni martedì sera a Palazzo Terragni

Quattro cicli di film in programma, una lunga serie di pellicole differenti in grado non solo di far riflettere ma anche di divertire, con in aggiunta il piacere di guardare un film per poi approfondirne i punti salienti attraverso dibattiti e confronti con esperti. Col patrocinio e il contributo del Comune di Lissone, questa sera (martedì 22 ottobre) ripartirà il Cineforum di Lissone, promosso in collaborazione con la Direzione del Cine-Teatro Excelsior e giunto quest’anno alla 32^edizione.

Quattro cicli di film in programma per altrettante tematiche: “Festival… e dintorni” nel trimestre da ottobre a dicembre 2019, “Cine Storia -Trasposizioni storiche nei film” nel gennaio 2020, “Frammenti di un discorso cinematografico” tra febbraio e aprile 2020 e, infine, “BioPics - Vite famose al cinema” tra aprile e maggio 2020. Appuntamento ogni martedì alle 21.15 a Palazzo Terragni (Piazza Libertà); come da programma sarà distribuita prima di ogni proiezione una scheda informativa riguardante il film della serata e, al termine, si aprirà il dibattito a cura di Gianbattista Pini, coadiuvato da relatori occasionali.

Il prezzo di ingresso per la singola proiezione sarà di 5 euro, mentre l’abbonamento ai 28 film in programma sarà di 77 euro. Il pubblico interessato troverà le tessere d'abbonamento in vendita presso Palazzo Terragni a partire dalle ore 20 di martedì 22 ottobre, serata inaugurale del Cineforum, fino al 5 novembre (ogni martedì, in concomitanza con la proiezione dei film).

Come sempre, ai possessori della tessera cineforum 2019-2020 sarà garantita l'assegnazione di un posto a sedere riservato in sala, in modo da assicurare la visione preferita e nessun problema di code all’ingresso. “È per noi motivo di grande orgoglio continuare a proporre il Cineforum, una rassegna cinematografica giunta ormai alla 32^ edizione e divenuta una vera e propria tradizione nel territorio brianzolo - afferma il sindaco Concettina Monguzzi - Poter guardare un film per poi confrontarsi con esperti oppure con i propri «vicini di poltrona» è un’occasione che da anni attira sempre numerosissimi appassionati di cinema, di Lissone ma non solo”.

“Anche quest’anno non mancheranno titoli importanti – aggiunge l’Assessore alla Cultura Alessia Tremolada – Verrà proiettato Il traditore, selezionato per rappresentare l'Italia agli Oscar 2020 nella sezione miglior film in lingua straniera, Green Book, vincitore del premio Oscar come miglior film 2019 e l’acclamato The Mule (Il corriere) di Clint Eastwood. Noto inoltre da parte di chi frequenta la sala molta curiosità per alcuni titoli magari meno noti al grande pubblico, ma capaci di farci emozionare e scoprire paesi diversi dal nostro”.


Lissone, 22 Ottobre 2019

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)