Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

                                       CENTRO CULTURALE RICERCA - MONZA                                           

UOMO DOVE VAI?   Edizione 2019

Questa edizione di Uomo dove vai?, l'ottava di una serie iniziata nel 2011, ha per titolo:

  “Migrazioni: una sfida per l'Europa”

Il tema che verrà trattato quest'anno, tra i tanti che stanno attraversando e rendendo problematica la fase storica che siamo attraversando, è quello delle migrazioni o, meglio di quella parte di esse che riguarda l'Europa e l'Italia in particolare. Sappiamo bene che questo fenomeno è antico e attualmente presente nel mondo in modo assai più vasto di quello che ci riguarda, ma sappiamo anche che esso ci sta creando problemi di difficile gestione che possono mettere a rischio la coesione sociale e la tenuta stessa della democrazia.

Per riflettere su questi problemi, da tempo all'ordine del giorno della politica internazionale, abbiamo organizzato le tre conferenze elencate nel nostro programma e che qui ricordiamo sinteicamente:

Johnny Dotti, recente autore del volume “Con:dividere”, proverà ad interpretare il nostro tempo, parlando dei fenomeni radicali che stanno cambiando il quadro quotidiano della nostra convivenza, uno dei quali è senz'altro rappresentato dai flussi migratori.

Luca Ciabarri, curatore, tra l'altro, del saggio”I rifugiati e l'Europa”, illustrerà il fenomeno delle migrazioni nella sua complessità e globalità, ricollocandolo possibilmente nelle dinamiche proprie delle crisi internazionali e non solo nello scenario dell'angoscia e della paura.

Laura Zanfrini, infine, autrice peraltro del saggio che ha ispirato il titolo di questo nostro ciclo, “The Challenge of migration in a Janus-faced Europe”, ripercorrerà il tormentato rapporto tra l'Europa e l'immigrazione, evidenziando come esso rifletta e amplifichi le grandi sfide che si stagliano all'orizzonte delle democrazie europee.

 

MIGRAZIONI

UNA SFIDA PER L'EUROPA

Urban Center Binario 7, Sala Picasso – via Turati 6 - Monza

ore 20,45 – Ingresso libero

  

MERCOLEDI 2 OTTOBRE

ESPERIENZE DI NUOVE FORME DI CONVIVENZA E CONDIVISIONE

Johnny Dotti

 

MERCOLEDI 9 OTTOBRE

MIGRAZIONI, MIGRAZIONI VIA MARE E RIFUGIATI

Luca Ciabarri

 

MERCOLEDI 16 OTTOBRE

L'IMMIGRAZIONE: UNA SFIDA PER IL PRESENTE E IL FUTURO DELLE

DEMOCRAZIE EUROPEE

Laura Zanfrini

 

I RELATORI

Johnny Dotti è imprenditore sociale, pedagogista e docente a contratto all’Università Cattolica di Milano. Amministratore delegato di «On impresa sociale» e già consigliere delegato e presidente di Cgm (la più grande rete di cooperazione sociale in Italia) e di Welfare Italia

 Luca Ciabarri è ricercatore in Antropologia culturale presso l’Università degli studi di Milano. Ha svolto ricerche nel Corno d’Africa (Somalia ed Etiopia), Medio Oriente (Dubai) e in Italia, occupandosi di conflitti e processi di pace, migrazione forzata, sviluppo economico

 Laura Zanfrini è professore ordinario presso l'Università Cattolica di Milano dove insegna Sociologia delle migrazioni e della convivenza interetnica e dirige la Summer School Mobilità Umana e Giustizia Globale. Presso la Fondazione ISMU è responsabile del Settore Economia e Lavoro. E' uno dei maggiori esperti italiani di immigrazione

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)