Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

Sciopero generale dei metalmeccanici del 14 giugno 2019, ottima la riuscita nelle fabbriche brianzole ed anche la partecipazione alla manifestazione di Milano. Diverse centinaia sono state le lavoratrici ed i lavoratori che dalle fabbriche metalmeccaniche brianzole sono scese in piazza a Milano per caratterizzare, con le loro bandiere ed i loro colori, la manifestazione svoltasi quest'oggi a Milano in occasione dello sciopero generale dei lavoratori metalmeccanici proclamato da Fim, Fiom e Uilm. Importante la partecipazione alla manifestazione di delegazioni di diverse fabbriche che sin dalle prime ore del giorno hanno riempito le strade del capoluogo lombardo. Weir Gabbioneta, St Microelectronics, Beta Utensili, Ernesto Malvestiti, Lima Eusider, Candy Haier Group, Knorr Bremse, Flowserve, VrV, Fontana, Cpm, OeB Brugola, Spirax, Omas Stampi, CBI, Microtecnica, Angelo Cremona, Micron, Hydro alluminio, Rollon, Formenti e Giovenzana, Zincol, Cordon Group, Stena, Boldrocchi, Peg Perego, B & C Electronics, Agrati, Lampre, Icar, Systemair, Arcelor Mittal CLN, Varinelli, Frigel, Wercam solo per citare alcune di queste. Ottima è anche stata l'adesione allo sciopero attestandosi in quasi tutte le aziende con percentuali superiori al 60%, con punte in alcune aziende che hanno toccato il 90% delle adesioni. In diverse aziende metalmeccaniche del territorio si è perfino bloccata la produzione. Il Governo ed i sistema delle imprese non possono più tacere di fronte alle richieste di Fim, Fiom e Uilm. Si apra il confronto e si diano le risposte che i lavoratori stanno aspettando. 

Monza 14 giugno 2019

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)