Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

RIQUALIFICAZIONE EX OSPEDALE

Il Sindaco di Vimercate Francesco Sartini: «Nessun passo indietro. Ancora in queste ore il canale di collaborazione con ASST e Regione è aperto»

Il Sindaco di Vimercate Francesco Sartini risponde a una notizia apparsa oggi sulla stampa locale e ripresa dai social network circa una presunta retromarcia dell’Amministrazione Comunale di Vimercate in merito all’accordo di programma relativo alla riqualificazione dell’area ex ospedale.

«Mi sento in dovere di intervenire – dichiara il Sindaco Sartini – perché la ricostruzione della situazione inerente il progetto ex ospedale riportata da un organo di stampa locale sull’edizione di questa mattina è strumentale e scorretta. Prima di tutto perché ancora in queste ore il canale di collaborazione con ASST e Regione è aperto per la definizione dei passaggi tecnico giuridici necessari al raggiungimento dell’obiettivo, tutt’ora a portata di mano.

In secondo luogo perché quella che viene presentata come una retromarcia del Sindaco di Vimercate semplicemente non lo è, trattandosi di un passaggio tecnico rispetto a elementi contenuti nei verbali e che necessitano di ulteriori chiarimenti.

L’accusa che il Sindaco di Vimercate abbia fermato il piano è inoltre tecnicamente assurda: è da sempre in capo agli operatori, infatti, il diritto di iniziativa e nessuno può togliere loro la possibilità di protocollare la proposta progettuale in conformità con quanto indicato nei verbali. Se non lo hanno fatto devono cercare le motivazioni prima di tutto al loro interno, non certo addossare in modo improprio e strumentale responsabilità al Comune.»

Per completezza inviamo, insieme a questo comunicato, anche il comunicato numero 29 del 15 aprile 2019, nel quale il Sindaco, pur dovendo prendere atto del fatto che nessuna proposta era stata protocollata dagli operatori entro i termini stabiliti e trovandosi quindi costretto a dichiarare chiuso l’iter di approvazione del Programma Integrato di Intervento, ribadiva la ferma volontà del’Amministrazione di tenere fede agli impegni assunti con la sottoscrizione dell’Accordo di Programma, dichiarando di avere a questo scopo chiesto la convocazione urgente del Collegio di Vigilanza al fine di ricercare e condividere altre modalità di attuazione dell’Accordo stesso.

Vimercate, 11 giugno 2019

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)