Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

Questa mattina siamo venuti a conoscenza di un incendio che ha interessato l'esercizio pubblico di ristorazione collocato all'interno del parco della Boscherona nel quale ha sede "l'orto e giardino didattico" intitolato alla testimone di giustizia LEA GAROFALO, dove è anche in corso di preparazione un concerto musicale per il prossimo 21 Giugno, tra le cui motivazioni c'è anche quella di ricordare nel decennale della uccisione, la figura di LEA.

Non sappiamo ancora le ragioni di questo incendio e chiediamo che siano accertate al più presto le cause.

I Sindacati dei Pensionati SPI FNP UILP, insieme a Libera Brianza, si sentono fortemente determinati a confermare la serata musicale del 21 sia per dare una adeguata risposta ad eventuali cause dolose che dovessero essere accertate, sia per sollecitare interventi adeguati di messa in sicurezza, alle autorità competenti, a tutela dei cittadini che fruiscono della struttura pubblica, nel caso si dovesse constatare l'origine accidentale di quanto accaduto.

Invitiamo tutti i cittadini a partecipare alla serata di musica del prossimo 21 Giugno prossimo, di cui daremo nei prossimi giorni le informazioni più dettagliate.

Monza, 6 giugno 2019

Le Segreterie SPI FNP UILP                            Il Referente Libera Brianza

Albergoni – Galbusera – Coloretti                       Valerio D’Ippolito

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)