Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

ENPA Monza si fa in 10!

A giugno la prima di dieci serate di approfondimento cinofilo.

Il mondo del cane è in costante e continua evoluzione e gli argomenti a tema cinofilo sono tantissimi. ENPA di Monza e Brianza ne ha selezionati 10 che saranno i temi di altrettante serate/incontro che si svolgeranno sia quest'anno sia nel 2020. Interverranno relatori importanti come Ivano Vitalini e Luca Spennacchio, istruttori cinofili, Elena Garoni, veterinaria comportamentalista, Cinzia Stefanini, educatrice cinofila.

Le serate di svolgeranno presso la Sala Conferenze del rifugio di Monza, via San Damiano 21, alle ore 21; l'ingresso è a offerta libera fino ad esaurimento posti e il ricavato andrà a sostegno della attività di ENPA Monza e Brianza.  

5 giugno, si comincia!

Mercoledì 5 giugno è in programma la prima delle dieci serate dal titolo "Il privilegio di avere l'affetto di un cane reduce dalla sperimentazione animale".

Le relatrici saranno Valentina Dal Buono, educatrice cinofila e volontaria ENPA Monza e Silvia Ruffinello, volontari OIPA che presenterà il suo nuovo libro "Il viaggio di Lillo verso la libertà".

Il ricavato della vendita del libro sarà devoluto all'associazione Collina dei Conigli di Torino Onlus e contribuirà a pagare le spese processuali dei ragazzi condannati per aver liberato 70 beagle dal lager di Green Hill, il tristemente famoso allevamento di Montichiari (BS), mentre il ricavato della serata servirà a finanziare il tanto atteso progetto ENPA volto alla realizzazione del Centro di Recupero dei beagle da laboratorio che sta sorgendo a Concorezzo (MB).

Dall'inferno della sperimentazione a una vita in famiglia

Silvia Ruffinello ben conosce il mondo dei beagle da laboratorio, avendo adottato prima Freedom, che ha vissuto sei mesi a Green Hill prima dell'adozione, e successivamente Lillo, arrivato al canile di Monza dopo una vita in laboratorio in Spagna e poi a Napoli, utilizzato come cavia per testare i vaccini per la leishmania. I suoi beagle erano già stati i protagonisti del libro di Silvia “Freedom, Lillo & Co. Green Hill: l’inizio della sua fine”, in cui Freedom racconta la sua storia fatta di dolore, paura e felicità e Lillo, beagle poliglotta che parla spagnolo misto a francese e napoletano, proprio grazie a Freedom riesce a diventare un cane "normale".

La serata è aperta a tutti; è gradita la prenotazione.

Per info: prenotazioni@enpamonza.it / Ilaria 328-4528309.

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)