Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

RIPARTE IL NUOVO CENSIMENTO DELLA POPOLAZIONE E DELLE ABITAZIONI

Circa 250 le famiglie vimercatesi interessate. Riparte il censimento permanente della popolazione e delle abitazioni che ricordiamo non sarà più decennale come prima ma annuale e interesserà un numero limitato di famiglie. Un cambiamento che fornirà informazioni utili per le istituzioni, per le politiche economiche e sociali, per sapere leggere e valutare in modo tempestivo l’evoluzione del nostro Paese e saper guardare al futuro. Con la rilevazione annuale l’ISTAT produrrà annualmente i dati di base per comprendere e intervenire più efficacemente sulla soddisfazione dei bisogni degli individui e delle famiglie nelle diverse fasi della vita e per programmare e gestire i servizi sul territorio. Rispetto allo scorso anno non cambia la modalità di rilevazione sul territorio. Tre i rilevatori che a partire dal 7 ottobre intervisteranno le famiglie attraverso l’utilizzo di un tablet fornito da Istat. Due le tipologie di rilevazioni: AREALE e DA LISTA. Rilevazione AREALE In questa tipologia i rilevatori si occuperanno di avvisare le famiglie campione individuate per il censimento tramite l’affissione di locandine negli stabili e delle lettere informative nelle cassette delle lettere. Dal 7 ottobre al 13 novembre verrà poi effettuata la rilevazione porta a porta. I tre rilevatori sono dotati di un tesserino di riconoscimento, dotato di foto. I cittadini hanno il diritto di chiedere loro, in aggiunta, l’esibizione anche di un documento di riconoscimento. Rilevazione DA LISTA In questo caso il campione di famiglie estratte dall’ISTAT dalle liste anagrafiche del Comune riceverà una lettera con le credenziali per procedere alla compilazione online del questionario. Due, in questo caso, le fasi: dall’7 ottobre al 7 novembre la compilazione autonoma via web; dall’8 novembre al 20 dicembre il recupero delle mancate risposte. Le famiglie che non avranno provveduto a compilare il questionario autonomamente saranno infatti contattate dai rilevatori a partire dall’8 novembre. Vimercate, 24 settembre 2019

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)