Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

VIMERCATE SOTTOSOPRA: TERZA EDIZIONE DA RECORD

16 spettacoli di teatro-circo in nove giorni, con più di 3.300 spettatori

La terza edizione del festival internazionale di teatro circo Vimercate Sottosopra, promosso dal Comune di Vimercate con la direzione artistica di Circo&Dintorni, è stata un successo da tutti i punti di vista: affluenza di pubblico, qualità degli spettacoli, gradimento da parte di adulti e bambini.

Nove spettacoli nel tendone allestito in Parco Trotti, sette animazioni nei centri storici di Vimercate e Oreno e tre laboratori circensi in nove giorni, con lo chapiteau sempre sold out e grande partecipazione agli spettacoli di strada, per un totale che supera i 3.300 spettatori, oltre 1000 presenze in più rispetto all'edizione dell'anno scorso. Tanti applausi, sorrisi ed emozioni.

Tra gli spettacoli più graditi, l'elegante quartetto di mimi ucraini Dekru che hanno inaugurato la rassegna il 29 dicembre, la Compagnia Quattro Elementi che ha stupito e divertito con “Farabutti e farabuloni”, i clown Naninrossi con le loro evoluzioni tra scatole di cartone, la Compagnia Teatro nelle foglie con la poetica e evocativa “Ballata d'autunno” e il sorprendente viaggio di Pindarico che ha chiuso la rassegna il 6 gennaio con diversi minuti di applausi.

L’Amministrazione ringrazia Alessandro Serena per la direzione artistica, Circo&Dintorni per la professionalità, gli artisti che si sono esibiti, tutte le persone che hanno collaborato alla parte tecnica rendendo possibile la magia del circo, gli uffici che hanno curato l’organizzazione e, soprattutto, il numeroso e calorosissimo pubblico.

Vimercate, 11 gennaio 2019