Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

La Reggia di Monza apre il primo piano nobile in esclusiva per Ville Aperte 2018

aperture straordinarie anche nei Musei Civici e in ben 15 luoghi storici del capoluogo

Monza, 5 settembre 2018. Il capoluogo monzese è pronto a spalancare le porte dei suoi monumenti più preziosi e ricchi di fascino ai tanti visitatori attesi in occasione di Ville Aperte in Brianza: “Unamanifestazione culturale ormai consolidata e attesa – spiega il Sindaco Dario Allevi, Presidente del Consorzio Villa Reale – che ha saputo crescere anno dopo anno e che ci consente di svelare anche volti inediti e meno conosciuti di questo magnifico territorio”.

I capolavori della Reggia in esclusiva. In occasione di Ville Aperte in Brianza 2018, in accordo con il concessionario Nuova Villa Reale, si propone, per la prima volta, una visita guidata esclusiva a tutto il Primo Piano Nobile della Reggia.

Domenica 16, 23 e 30 settembre, pertanto, sarà possibile visitare gli Appartamenti Reali con gli arredi della Corona, impreziositi quest’anno dal completamento del restauro del letto intagliato e dorato, identificato nell'inventario novecentesco del 1908. I visitatori potranno ammirare le sale di rappresentanza, testimonianza artistica del primo periodo asburgico e apprezzare gli stucchi di Giocondo Albertolli, le pavimentazioni lignee di Giuseppe Maggiolini e le decorazioni parietali di Giuliano Traballesi.

A ciò si aggiunge l’opportunità di visitare il Triennale Design Museum e il Belvedere, il grande Parco che si estende su una superficie di più di 700 ettari racchiusi da 14 km di mura perimetrali, che ospitano presenze di grande rilievo: l’Autodromo Nazionale, il famoso ‘tempio della velocità’ costruito nel 1922 e la sede di Rai Way progettata nel 1954 da Gio Ponti.

Quattro itinerari di visita in città. Altri luoghi ricchi di storia saranno meta di visite guidate in città: l’Associazione Guidarte, in particolare, propone 4 itinerari di visita nel capoluogo al costo di quattro euro: Modoetia un borgo medioevale; Storia ottocentesca di rotaie e locomotive; Percorso manzoniano e l’Itinerario liberty e déco.

 I Musei Civici e le Giornate Europee del patrimonioIl 22 e 23 settembre i Musei Civici aderiscono alle Giornate Europee del Patrimonio con visite straordinarie a 1 euro il sabato dalle ore 20 alle 23 e con ingresso unico a 3 euro nella giornata di domenica 23.

Tutti i dettagli e gli appuntamenti speciali dei percorsi guidati sono online su www.museicivicimonza.it.

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)