Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

PAOLO TOMELLERI E LA SUA JAZZ BAND AL MAC DI LISSONE

GIOVEDI' 24 MAGGIO ALLE ORE 18,30

con il patrocinio del Comune di Lissone,

in collaborazione con MAC Museo d'Arte Contemporanea di Lissone

Associazione Amici dei Musei Monza e Brianza Onlus

Nell'ambito delle iniziative  organizzate dagli Amici dei Musei di Monza e Brianza Onlus volte alla promozione e sensibilizzazione del nostro patrimonio storico e artistico, l'Associazione organizza un concerto al MAC di Lissone con protagonista il grande jazz di uno straordinario musicista, Paolo Tomelleri; l’iniziativa ha ottenuto il patrocinio del Comune di Lissone e si svolge con la collaborazione del suo Museo d'Arte Contemporanea.

Una occasione di incontro importante in un luogo prestigioso, tempio dell'arte contemporanea del nostro territorio Brianteo, e una anteprima assoluta di collaborazione con la storica Associazione Amici dei Musei di Monza e Brianza, da oltre 30 anni attiva sul territorio della provincia monzese nella organizzazione e promozione del nostro patrimonio storico e artistico. L'associazione Amici dei Musei fa parte della Federazione Internazionale degli Amici dei Musei FIDAM e dunque non potevamo non portare il nostro contributo a un Museo così importante e unico come il MAC.

Nella convinzione che il Museo oggi sempre più, oltre a svolgere il ruolo fondamentale di conservazione e promozione dell'arte deve essere un luogo propulsore di incontri e legame con il suo territorio, il concerto con Paolo Tomelleri vuole essere una occasione di festa e di incontro sociale e culturale e un inizio di collaborazione per portare il nostro contributo alle attività culturali del Museo.

Paolo Tomelleri , musicista eclettico , nato nel 1938 da una famiglia dove si respirava la musica classica, dopo essersi diplomato in clarinetto al Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano inizia la sua lunghissima carriera proprio con collaborazione di altissimo livello nel jazz con Tony Scott, Joe Venuti, Dick Cary, Phil Woods,  Bud Freeman, per citarne alcuni, e in Italia da Celentano a Gaber, da Jannacci a Luigi Tenco a Ornella Vanoni.

Nel concerto al MAC Paolo Tomelleri  sarà  accompagnato da una delle sue Band stabili : Fabrizio Bernasconi al pianoforte, Marco Mistrangelo  al Contrabbasso e Tony Arco alla Batteria, con un programma che ci regalerà i brani piu' belli del repertorio jazz impreziositi, come lui sa fare, anche da qualche sorpresa.

In caso di pioggia il  concerto si terrà all'interno del Museo con capienza massima di 80 persone

Vi aspettiamo numerosi!

Ufficio Stampa

Associazione Amici dei Musei Monza e Brianza Onlus