Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Scrittura

 

  • Print Friendly, PDF & Email

    20190104 carolina capria foto antonio cornacchia DSCF1932

    Intervista alla scrittrice e promotrice di #quellavoltache. Un bilancio del movimento, la scrittura femmina, la militanza social: «Non sono disposta a rinunciare all’illusione che le parole e la gentilezza possano cambiare il mondo»

     

  • Print Friendly, PDF & Email

    20180730 matticchio a

    Due grandi figure dell’editoria italiana, aprono la loro cassetta degli attrezzi in un volume edito da Einaudi, un «manuale involontario di scrittura con esercizi svolti»

     

  • Print Friendly, PDF & Email

    20180719 libreria a

    Incontro con Catia Gabrielli «Sì, appartengo all’ultima ondata di librai nel solco della tradizione. Non avevo che la mia passione e l’umiltà d’imparare. Ma sapevo cosa volevo: creare una libreria d’arte».

     

  • Print Friendly, PDF & Email

    20180121 campolongo a

    “Quando è onesta, non ti porta mai fuori dalla realtà. Così, ciò che appare come una fuga è in realtà un ritorno a te, dopo un bel giro”. Sabrina Campolongo, scrittrice e traduttrice, lo pensa, lo dimostra con un corso da Virginia & Co. e lo racconta in questa intervista.

     

  • Print Friendly, PDF & Email

    20150204 Capolettera A

    Errori e orrori delle convenzioni in uso nella comunicazione burocratica. Non c’è mai stato nessun motivo per promuovere alla maiuscola i nomi comuni. Sarebbe utile arrivare, un giorno, alla condivisione generale di un unico insieme di modalità di scrittura. Ma quel giorno è lontano: specialmente per noi italiani, spesso refrattari al rigore e alle sfumature.

     

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)